UN NUOVO FILO AD ATTRITO RIDOTTO CHE AIUTA A RISPETTARE L'AMBIENTE

Un nuovo filo resistivo è stato ideato dalla Kanthal Ab, un'azienda svedese specializzata nella produzione di materiali resistivi e per le alte temperature.
Il nuovo filo, chiamato "Low friction", utilizza una struttura superficiale modificata in grado di ridurre l'attrito in quantità tale da rendere superflua la lubrificazione nei processi di spiralatura o oltre operazioni di formazione. Secondo l'azienda ciò comporta l'eliminazione completa degli interventi di pulizia tramite tricoloroetilene o altri solventi organici, estremamente nocivi all'ambiente.
Per informazioni più complete consultare il testo di International News Service - INS AB su Internet al seguente indirizzo: URL.http:// www.ins.se/Slutarkiv/423/html-kod/423002.I.html