Edizione telematica
di

 Ambiente Risorse Salute

  2000 - 2001

 Novembre 2001

**********



Impegno Volontario dell’Industria del PVC

Il Riciclo Meccanico dei Tubi Rigidi

Presentato a Milano il Convegno Impegno Volontario dell’Industria del PVC – Il Riciclo Meccanico dei Tubi Rigidi.
Il Convegno è stato organizzato congiuntamente da:

Centro di Informazione sul PVC  - che è l’Associazione italiana dell’industria del PVC e fa parte del reticolo dei tredici PVC-FORUM dei vari Paesi Europei, coordinati da ECVM, l’Associazione europea dei prodotti di PVC;

UNION PLAST – l’unione nazionale italiana delle industrie trasformatrici di materie plastiche, che fa parte di CONFINDUSTRIA e di EUPC, l’associazione europea dei trasformatori di materie plastiche;

COREPLA – il consorzio che gestisce gli imballaggi plastici post consumo per l’applicazione più importante delle materie plastiche.

L’impegno volontario, ha detto il professor Vidotto, Presidente del Centro per l’informazione del PVC, è il programma quantizzato (tempi, obiettivi e loro raggiungimento, costi) del decennio 2000/2010, su quanto l’industri del PVC si impegna a fare nel campo della produzione di PVC, degli additivi plastificanti e stabilizzanti e nel trattamento dei manufatti a fine vita per raggiungere e consolidare, a partire dall’attuale stato di accettabilità e rispetto delle leggi, una situazione complessiva di sviluppo sostenibile. In tal senso, l’Impegno Volontario  costituisce la risposta dell’industria del PVC alle sollecitazioni del libro verde della Commissione Europea ed è anche la risposta concreta e realistica, basata sulla conoscenza e sui fatti, alle preoccupazioni ed alla richiesta di maggior garanzia di sicurezza della società civile.

Gli obiettivi di questo convegno sono essenzialmente quelli di
- far conoscere lo spirito e il contenuto dell’Impegno Volontario; 
 - dare testimonianza dei progetti di miglioramento e riciclo già in implementazione;
- accelerare in Italia l’aggregazione delle competenze complementari esistenti in varie organizzazioni / associazioni per realizzare significativi progetti di raccolta e riciclo meccanico di tubazioni in PVC rigido derivanti dall’edilizia e dai lavori pubblici;
- rendere evidente che l’industria del PVC è qui per restare avendo e lavorando per avere, possibilmente un anticipo rispetto agli altri materiali, le carte in regola per un futuro sostenibile.

Per maggior informazioni : Centro di Informazioni sul PVC – Via M.U. Traiano, 7 – 20149 MILANO – tel. 02-33604020 /fax 02-33604284

 

 

 

21/11/01