Edizione telematica
di
  Ambiente Risorse Salute
  Anno 2002
*************

Energia
Febbraio

********

Raffredamento da energia solare 

In Germania  il primo impianto europeo

Nel mese di luglio 2001 è stato inaugurato il primo impianto europeo di raffreddamento da energia solare per ambienti. Il sistema, progettato dai tecnici del Fraunhofer Institute, è stato installato sull'edificio della Camera di Commercio di Friburgo ed utilizza 100 m2 di collettori solari termici che durante il periodo estivo producono tutta l'energia necessaria per il condizionamento dell'aria, mentre in inverno contribuiscono al riscaldamento degli ambienti.

I n questo tipo di sistemi solari l’aria esterna viene "asciugata" assorbendone l'umidità tramite un gel di silice. Successivamente l'aria asciutta viene umidificata, raffreddata e, quindi, immessa negli ambienti. Il calore prodotto dai collettori solari provvede a rigenerare il gel siliceo per il successivo ciclo di raffreddamento. L'impianto realizzato a Friburgo arriva a garantire una produzione di 10.000 m2 di aria fresca ogni ora, utilizzando esclusivamente l'energia termica a bassa temperatura prodotta dai 100  m2 di collettori solari, senza l'ausilio di alcun tipo di integrazione per il processo di raffreddamento dell'aria. Si tratta di una tecnologia molto semplice (l'impianto non richiede neanche un sistema di accumulo), adatta soprattutto per applicazioni commerciali, ed economicamente vantaggiosa, in particolare per le regioni mediterranee; a questo proposito gli ingegneri dei Frauhnofer stanno effettuando una consulenza per l'azienda del gas di Palermo, che vorrebbe installare un sistema di raffreddamento da energia solare presso l'edificio che ne ospita gli uffici.

FonteIl soleatrecentosessantagradi” (Luglio – Agosto 2001)
http://www.ilsolea360gradi.it/

 

 

 

27/02/02