POLLUTEC INDUSTRIE 97

L'appuntamento delle soluzioni tecnologiche
ai problemi legati all'ambiente
Parigi-Nord Villepinte (Francia) 30 settembre - 3 Ottobre 1997

Pollutec, 13° Salone Internazionale delle attrezzature, delle tecnologie e dei servizi dell'ambiente per l'industria, che si svolgerà dal 30 settembre al 3 ottobre 1997 presso il Parco delle Esposizioni di Parigi-Nord Villepinte (Francia), è quest'anno l'unico grande Salone per l'Ambiente a svolgersi in Europa. Dopo il summit di New York, esso costituirà quindi un'occasione privilegiata per fare il punto sulle tecnologie disponibili o in fase di sviluppo per risolvere i gravi problemi legati all'ambiente.
Come ogni due anni quando si svolge a Parigi, Pollutec '97 sarà dedicato all'inquinamento industriale e raggrupperà 1.400 espositori su una superficie espositiva di 55.000 mq., accogliendo 40.000 visitatori professionali provenienti da una sessantina di paesi.
Tutti gli operatori interessati alla protezione dell'ambiente saranno presenti: eco-industriali dei vari settori interessati, componentisti, fornitori di apparecchi d'analisi e di controllo, società di servizi, uffici studi e di consulenza, laboratori, organismi di ricerca, collettività territoriali, amministrazioni, organizzazioni professionali. Saranno suddivisi per settore d'attività: acqua: 31%; rifiuti-reciclaggio: 21%; analisi, misura e controllo: 11,5%; aria: 8,5%; energia: 4,5%; attività multisettoriali (e stand collettivi nazionali e regionali): 23,5%.

Fin dalla sua creazione Pollutec ha continuato il suo processo di internazionalizzazione, accogliendo ad ogni edizione un maggior numero di espositori e visitatori stranieri. La superficie degli stand stranieri rappresenterà quest'anno il 17% della superficie totale del salone (rispetto al 15% durante l'ultima edizione parigina nel 1995).
Dieci paesi saranno presenti a Pollutec Industrie '97 con uno stand collettivo che raggrupperà camere di commercio, organismi di ricerca, organismi regionali di sviluppo e società che desiderano sviluppare le loro attività sui mercati francesi, europei e mondiali:
l'Austria, il Belgio (con tre regioni: Bruxelles-Capitale, la Vallonia e le Fiandre), il Canada, la Germania, la Gran Bretagna, il Lussemburgo, la Polonia, la Spagna (i paesi baschi), gli Stati Uniti e la Svezia (città di Stoccolma).

Pollutec Industrie 97 sarà anche un'occasione privilegiata per gli operatori dell'ambiente per confrontare i loro punti di vista e scambiare le loro esperienze grazie alle numerose riunioni in programma.
Oltre a numerosi colloqui tecnici destinati agli operatori francofoni, il salone accoglierà quest'anno parecchie riunioni a vocazione internazionale.

Pollutec Industrie 97 si svolgerà, quest'anno per la prima volta, presso il Parco delle Esposizioni di Parigi-Nord Villepinte.
Questo cambiamento di luogo permetterà ai 5.000 visitatori stranieri attesi di accedere con più facilità al salone poiché il Parco delle Esposizioni di Parigi-Nord Villepinte è situato a 10 minuti dalla stazione TGV e dall'aeroporto internazionale Roissy Charles de Gaulle. Saranno realizzate nuove facilitazioni per i visitatori stranieri, soprattutto un servizio di registrazione bagagli in loco che permetterà di risparmiare tempo prezioso al ritorno.
Occorre sottolineare che prima dell'apertura del salone, i visitatori stranieri hanno ormai la possibilità di richiedere il loro pass nominativo e di accedere a tutte le informazioni utili riguardanti il salone (elenco degli espositori, programma, orari, accesso) sul server WEB di Pollutec: http://www.pollutec.com
Per informazioni: Delegazione in Italia: Saloni Internazionali Francesi S.r.l. - Viale Teodorico, 19/2 -20149 Milano - Tel.: 02/33.10.51.48 - Fax: 02/33.10.51.53