LEGISLAZIONE COMUNITARIA

RELATIVA ALLE BIOTECNOLOGIE AVANZATE

ANNI 1990 - 2001

 

 

AVVERTENZE

 

Ogni documento è individuato da 8 caratteri alfanumerici.:

1° carattere: Settore del documento, secondo la classifica adottata dalla Comunità

(“3” = diritto derivato)

2° e 3° carattere: Anno di pubblicazione (“93” = 1993; “00” = 2000)

4° carattere: Tipo di documento ( “D” decisione, “L” direttiva, “R” regolamento, “X” raccomandazione, “Y” altri atti)

5°,6°,7° e 8° carattere: Numero progressivo dell’atto.

 

Se un atto citato nell’elenco è stato modificato dai trattati di adesione del 1972 (DK, UK, IRL), del 1979 (GR), del 1985 (E/P) o del 1994 (A/FIN/S), ciò è indicato con il codice “172B”, “179H”, “185I”, o “194N”

 

I documenti sono riportati in ordine cronologico con riferimento al numero e alla data della Gazzetta Ufficiale “L” della Comunità

 

 

390 L 0219

90/219/CEE: Direttiva del Consiglio, del 23 aprile 1990, sull’impiego confinato di microrganismi geneticamente modificati

GUCE L 117 del 08.05.90 pag.1

Contenuto in 294A0103(70) (GU L 001 03.01.94 pag.494)

Modificato da 398L0081 (GU L 330 05.12.98 pag.13)

 

390 L 0220

90/220/CEE: Direttiva del Consiglio, del 23 aprile 1990, sull’emissione deliberata nell’ambiente di microrganismi geneticamente modificati

GUCE L 117 del 08.05.90 pag.15

Contenuto in 294A0103(70) (GU L 001 03.01.94 pag.494)

Modificato da 394L0015 (GU L 103 22.04.94 pag.20)

Modificato da 397L0035 (GU L 169 27.06.97 pag.72)

 

391 D 0274

91/274/CEE: Decisione della Commissione, del 21 maggio 1991, concernente un elenco dei provvedimenti legislativi di cui all’articolo 10 della direttiva 90/220/CEE

GUCE L 135 del 30.05 91 pag.56

 

391 D 0448

91/448/CEE: Decisione della Commissione, del 29 luglio 1991, concernente orientamenti per la classificazione di cui all’articolo 4 della direttiva 90/219/CEE

GUCE L 239 del 28.08 91 pag.2

 

391 D 0596

GUCE L 322 del 23.11 91 pag.151/596/CEE: Decisione del Consiglio, del 4 novembre 1991, concernente il modello per la sintesi delle notifiche di cui all’articolo 9 della direttiva 90/20/CEE sull’emissione deliberata nell’ambiente di organismi geneticamente modificati

GUCE L 322 del 23.11 91 pag.1

Modificato da 194N

Modificato da 394D0211 (GU L 105 26.04.94 pag.26)

 

393 D 0572

93/572/CEE: Decisione della Commissione, del 19 ottobre 1993, concernente l’immissione sul mercato di un prodotto contenente organismi geneticamente modificati come previsto all’articolo 13 della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 276 del 09.11.93 pag.16

 

393 D 0584

93/584/CEE: Decisione della Commissione, del 22 ottobre 1993, che stabilisce i criteri relativi a procedure semplificate ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 5 della direttiva 90/220/CEE del Consiglio per l’emissione deliberata nell’ambiente di piante geneticamente modificate

GUCE L 279 del 12.11.93 pag.42

 

394 D 0381

94/381/CE: Decisione della Commissione, del 27 giugno 1994, concernente misure di protezione per quanto riguarda l’encefalopatia spongiforme bovina e la somministrazione, con la dieta, di proteina derivata da mammiferi

GUCE L 172 del 07.07.94 pag.23

Modificato da 395D0060 (GU L 055 11.03.95 pag.43)

 

394 D 0385

94/385/CE: Decisione della Commissione, dell’8 giugno 1994, concernente l’immissione sul mercato di semi di nicotina tabacum geneticamente modificata resistente agli erbicidi, varietà ITB 1000 OX, in conformità all’articolo 13 della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 176 del 09.07.94 pag.23

 

394 D 0474

94/474/CE: Decisione della Commissione, del 27 luglio 1994, che stabilisce misure di protezione contro l’encefalopatia spongiforme bovina ed abroga le decisioni 89/469/CEE e 90/200/CEE

GUCE L 194 del 29.07.94 pag.96

Modificato da 395D0287 (GU L 182 01.08.95 pag.40)

 

 

394 D 0505

94/505/CE: Decisione della Commissione, del 18 luglio 1994, che modifica la decisione del 18 dicembre 1992 concernente l’immissione sul mercato di un prodotto contenente un OGM, il vaccino Nobi-PorvacAujeszky live ( gl , tk), come previsto all’articolo 13 della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 203 del 06.08.94 pag.22

 

394 R 2100

Regolamento (CE) n. 2100/94 del Consiglio del 27 luglio 1994 concernente la privativa comunitaria per ritrovati vegetali

GUCE L 227 del 27.07.94 pag.1

 

394 D 0730

94/730/CE: Decisione della Commissione, del 4 novembre 1994, che stabilisce per la prima volta procedure semplificate concernenti l’emissione deliberata nell’ambiente di piante geneticamente modificate ai sensi  dell’articolo 6, paragrafo 5 della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 292 del 12.11 94 pag.31

 

395 R 1239

Regolamento (CE) n.1239/95 della Commissione, del 31 maggio 1995, recante norme di esecuzione del regolamento (CE) n.2100/94 del Consiglio, riguardo al procedimento dinanzi all’Ufficio comunitario delle varietà vegetali

GUCE L 121 01.06.95 pag.37

Modificato da 396R0448 (GU L 062 13.03.96 pag.3)

 

396 D 0158

96/158/CE: Decisione della Commissione, del 6 febbraio 1996, concernente la immissione sul mercato di un prodotto costituito di un organismo geneticamente modificato , vale a dire semi di colza ibrido tollerante gli erbicidi (Brassica napus L. oleifera Metzq. MS1Bn x RF1Bn), in conformità alla direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 037 del 15.02.96 pag.30

 

396 D 0239

96/239/CE: Decisione della Commissione, del 27 marzo 1996, relativa a misure di emergenza in materia di protezione contro l’encefalopatia spongiforme bovina

GUCE L 078 del 28.03.96 pag.47

Modificato da 396D0362 (GU L 139 12.06.96 pag.17)

 

396 D 0281

96/281/CE: Decisione della Commissione, del 3 aprile 1996, relativa all’immissione sul mercato di semi di soia (Glycine max L.) geneticamente modificati aventi una maggior tolleranza all’erbicida glifosato , in forza della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 107 del 30.04.96 pag.10

 

396 D 0424

96/424/CE: Decisione della Commissione, del 20 maggio 1996, concernente l’immissione in commercio di cicoria maschio sterile (Cichorium intybus L.) geneticamente modificata con tolleranza parziale all’erbicida glufosinato-ammonio, ai sensi della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 175 del 13.07.96 pag.25

 

397 D 0098

Decisione della Commissione del 23 gennaio 1997 concernente l’immissione in commercio di granturco geneticamente modificato (Zea mays L.) sottoposto ad una modificazione combinata  che garantisce proprietà insetticide conferite dal gene della Bt-endotossina e una maggior tolleranza all’erbicida  glufosinato-ammonio ai sensi della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 031 del 01.02.97 pag.69

 

397 R 0258

Regolamento (CE) n. 258/97 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 gennaio 1997, sui nuovi prodotti e i nuovi ingredienti alimentari

GUCE L 043 del 14.02.1997 pag.1

 

397 D 0392

97/392/CE: Decisione della Commissione del 6 giugno 1997 concernente l’immissione sul mercato di colza geneticamente modificato, (Brassica napus L. oleifera Metzg. MS1, RF1), in forza della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 164 del 21.06.97 pag.38

 

397 D 0393

97/393/CE: Decisione della Commissione del 6 giugno 1997 concernente l’immissione sul mercato di colza geneticamente modificato, (Brassica napus L. oleifera Metzg. MS1, RF2), in forza della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 164 del 21.06.97 pag.40

 

397 D 0549

97/549/CE: Decisione della Commissione del  14 luglio 1997 relativa all’immissione in commercio del T 102-test (Streptococcus thermophilus T 102), ai sensi della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 225 del 15.08.97 pag.34

 

397 X 0618

Raccomandazione della Commissione, del 29 luglio 1997, relativa agli aspetti scientifici delle informazioni a sostegno delle domande -di autorizzazione all’immissione sul mercato di nuovi prodotti e nuovi ingredienti alimentari, della presentazione di queste informazioni e della preparazione delle relazioni di valutazione iniziale, in forza del regolamento (CE) n°258/97 del Parlamento europeo e del Consiglio

GUCE L 253 del 16 09 1997 pag.1

 

397 R 1813

Regolamento (CE) n°1813/97 della Commissione, del 19 settembre 1997, concernente l’obbligo di indicare nell’etichettatura di alcuni prodotti alimentari derivati da organismi geneticamente modificati caratteristiche diverse da quelle di cui alla direttiva 79/112/CEE

GUCE L 257 del 20 settembre 1997 pag.7

 

398 D 0291

Decisione della Commissione, del 22 aprile 1998, concernente l’immissione in commercio di colza primaverile geneticamente modificata (Brassica napus L. ssp. oleifera), a norma della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 131 del 5.5.1998 pag.26

 

398 D 0292

Decisione della Commissione, del 22 aprile 1998, concernente l’immissione in commercio di granoturco geneticamente modificato (Zea mays L. Linea Bt-11), a norma della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 131 del 5.5.1998 pag.28

 

398 D 0293

Decisione della Commissione, del 22 aprile 1998, concernente l’immissione in commercio di granoturco geneticamente modificato (Zea mays L. T25), a norma della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 131 del 5.5.1998 pag.30

 

398 D 0294

Decisione della Commissione, del 22 aprile 1998, concernente l’immissione in commercio di granoturco geneticamente modificato (Zea mays L. Linea MON 810), a norma della direttiva 90/220/CEE del Consiglio

GUCE L 131 del 5.5.1998 pag.32

 

398 R 1139

Regolamento (CE) n. 1139/98 del Consiglio, del 26 maggio 1998, concernente l’obbligo d’indicare nell’etichettatura di alcuni prodotti alimentari derivati da organismi geneticamente modificati caratteristiche diverse da quelle di cui alla direttiva 79/112/CEE

GUCE L 159 del 3.06.1998 pag.4

 

398 R 1146

Regolamento (CE) n. 1146/98 della Commissione, del 2 giugno 1998, che modifica il regolamento (CE) n. 541/95 concernente lo studio della modifica dei termini di autorizzazione all’immissione sul mercato rilasciata da un’autorità competente di uno Stato membro

GUCE L 159 del 3.06.1998 pag.31

 

398 L 0044

98/44/CE: Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio, del 6 luglio 1998, sulla protezione giuridica delle invenzioni biotecnologiche.

GUCE L 213 del 30.07.1998 pag.13

 

398 D 0613

Decisione della Commissione, del 21 ottobre 1998, concernente un progetto legislativo della Repubblica d’Austria sull’identificazione di additivi e aromi geneticamente modificati utilizzati come ingredienti alimentari

GUCE L 291 del 30.10.1998 pag.35

 

398 L 0081

Direttiva 98/81/CE del Consiglio, del 26 ottobre 1998, che modifica la direttiva 90/219/CEE sull’impiego confinato di microrganismi geneticamente modificati

GUCE L 330. del 5.12.1998 pag. 13

 

398 L 0095

Direttiva 98/95/CE del Consiglio, del 14 dicembre 1998, che modifica, per quanto riguarda il consolidamento del mercato interno, le varietà geneticamente modificate e le risorse genetiche delle piante, le direttive 66/400/CEE, 66/401/CEE, 66/402/CEE, 66/403/CEE, 69/208/CEE, 70/457/CEE e 70/458/CEE concernenti la commercializzazione delle sementi di barbabietole, delle sementi di piante foraggere, delle sementi di cereali, dei tuberi-seme di patate, delle sementi di piante oleaginose e da fibra e delle sementi di ortaggi e il catalogo comune delle varietà delle specie di piante

GUCE L 025. del 1.02.1999 pag. 1

 

300 R 0049

Regolamento CE n. 49/2000 della Commissione, del 10 gennaio 2000, che modifica il regolamento (CE) n. 1139/98 del Consiglio concernente l’obbligo d’indicare nell’etichettatura di alcuni prodotti alimentari derivati da organismi geneticamente modificati caratteristiche diverse da quelle di cui alla direttiva 79/112/CEE

GUCE L 006. dell’11 .01.2000 pag. 13

 

300 R 0050

Regolamento CE n. 50/2000 della Commissione, del 10 gennaio 2000, concernente l’etichettatura dei prodotti e ingredienti alimentari contenenti additivi e aromi geneticamente modificati o derivati da organismi geneticamente modificati.

GUCE L 006. dell’11 .01.2000 pag. 15

 

300 D 0608

Decisione della Commissione, del 27 settembre 2000, sulle note orientative per la valutazione del rischio di cui all’allegato III della direttiva 90/219/CEE sull’impiego confinato di organismi geneticamente modificati.

GUCE L 258. del 12.10.2000 pag. 43

 

301 D 0204

Decisione del Consiglio, dell’8 marzo 2001, che integra la Direttiva 90/219/CEE relativamente ai criteri per stabilire la sicurezza per la salute umana e per l’ambiente di alcuni tipi di microrganismi geneticamente modificati.

GUCE L 073 del 15.03.2001 pag. 32

 

301 L 0018

Direttiva 2001/18/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 marzo 2001, sull’emissione deliberata nell’ambiente di organismi geneticamente modificati e che abroga la direttiva 90/220/CEE.

GUCE L 106 del 17 aprile 2001 pag. 1