Archivio della Newsletter
Newsletter Energia
Anno 2 n. 10 del 2006
 
 

Verso un distretto dell’H2 a Porto Marghera
Siglata Convenzione Quadro tra Regione Veneto e Hydrogen Park per diffusione e promozione dell'utilizzo dell'H2. Un primo passo verso la nascita del distretto dell'idrogeno ... [leggi]

 

 

Comune di Padova

Provincia di Padova

ANCI VENETO

ANCI SA

Coldiretti Padova


Confagricoltura
Padova

Confederazione
italiana Agricoltori

Confederazione Nazionale
Artigianato

Federconsumatori
di Padova

Ambiente Risorse Salute

 

 

 

 

 


Fondo Competitività a favore delle PMI
Da Giuseppe Morandini di Confindustria la proposta di introdurre sgravi fiscali sulle bollette di elettricità e gas per alimentare un Fondo Competitività destinato alle imprese ... [leggi]


Biocombustibili e plastica dallo zucchero
Pubblicato su Science uno studio del Dipartimento di Ingegneria Chimica e Biologica dell'Università del Winsconsin sulla produzione di biocarburanti e plastica dal fruttosio... [leggi]


75 Pisa, meeting ASPO sul picco del petrolio
Il 18 e 19 luglio 2006 a Pisa, presso il parco di San Rossore, si terrà la Quinta Conferenza Internazionale sul declino del petrolio e del gas organizzata da ASPO Italiaal... [leggi]


Il principio di Pareto e la bolletta energetica
Esiste un protocollo in grado di accompagnare il consumatore attraverso la giungla delle bollette energetiche e condurlo a limare costi anche importanti del bilancio economico?... [leggi]


75 Fari accesi di giorno, 70 euro di spesa all’anno
Non illuminano la via, pare non aumentino la sicurezza stradale, ma i fari accesi di giorno fanno senz’altro accendere la spia della riserva con anticipo di 500-800 km... [leggi]


75Premio all'Innovazione Amica dell'Ambiente
Riconoscimento annuale alle imprese, private o pubbliche, per le tecnologie, i prodotti o i servizi, i
sistemi di gestione che producono significativi miglioramenti ambientali... [leggi]


Eccedenze di vino, dalla cantina al serbatoio
Secondo quanto stabilito dal Comitato di Gestione vino CE, dalla distillazione di 2,6 milioni di ettolitri di vino l'Italia potrà produrre alcol da impiegare come biocarburante ... [leggi]


“Un mondo in riserva”
Dalla collana “Energie”, diretta da Giuseppe Onufrio, “Un mondo in riserva” indaga nei retroscena del mercato del petrolio. Rettifiche, equivoci, evidenze, informazioni taciute ... [leggi]


Eventi in casa e fuori porta
Una selezione di convegni, seminari, fiere e appuntamenti per conoscere lo stato dell’arte in tema di efficienza, risparmio, fonti rinnovabili, politiche energetiche... [leggi]


 
 
 

Anno 2, numero 10, supplemento telematico quindicinale alla rivista "Ambiente Risorse Salute",
registrazione n. 697 del 16.1.1981 del Tribunale di Padova
Edizione e redazione a cura del Centro Studi l’Uomo e l’Ambiente, Via G. Eremitano 24, 35138
Padova, tel. 049 8759622, fax 049 8761945, e-mail scienzaegoverno@scienzaegoverno.org
Direttore responsabile: Franco Spelzini
Comitato scientifico: prof. ing. Alberto Mirandola, università di Padova; prof. ing. Maurizio Fauri , università di Trento.

" Facciamo tutti la nostra parte", punto di incontro tra operatori e consumatori utenti,
pubblica interventi di produttori, tecnici ed esperti. L’editore Centro Studi l’Uomo
e l’Ambiente dichiara che l’illustrazione di tecnologie e strumenti, le considerazioni
e i giudizi espressi su di esse coinvolgono esclusivamente la responsabilità
degli autori delle comunicazioni.

Copyright
Testi e documenti disponibili nella newsletter "Facciamo tutti la nostra parte!" sono riproducibili citando la fonte.

Il Centro Studi l’Uomo e l’Ambiente, editore di "Ambiente Risorse Salute" e della newsletter "Facciamo tutti la nostra parte!" e titolare del trattamento dei dati, dichiara che gli indirizzi di posta elettronica dei destinatari sono utilizzati esclusivamente per l’invio di informazioni non commerciali. I dati trattati sono stati forniti dai destinatari che si sono iscritti volontariamente dal sito www.scienzaegoverno.org, ovvero sono stati tratti da elenchi o annuari pubblici, nei limiti previsti dalla vigente normativa.
In ogni caso tali dati non saranno usati per l’invio di messaggi promozionali né saranno ceduti a terzi.
Per consultare, correggere, integrare, modificare o chiedere la cancellazione dei dati utilizzati per l’invio della newsletter è sufficiente inviare una mail con la propria richiesta indirizzata a: scienzaegoverno@scienzaegoverno.org.

Conformemente alla direttiva europea sulle comunicazioni on-line (direttiva 2000/31/CE), per non ricevere ulteriori invii della newsletter utilizzare il seguente link:
" Facciamo tutti la nostra parte! "