Newsletter Energia 2007
Anno 3 n. 22
 
 
SEP 2007: PadovaFiere e il Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente vi aspettano al grande appuntamento con l'Ambiente e l'Energia
 

 


Ecco i vincitori del premio Impresa Ambiente
La tegola solare che evita collegamenti elettrici, il pannello ibrido termico-fotovoltaico, la via dell'acqua per snellire il traffico, l'inchiostro prodotto da coloranti alimentari... [leggi]

   
Comune di Padova

Provincia di Padova







Coldiretti Padova


Confagricoltura
Padova

Confederazione
italiana Agricoltori

Confederazione Nazionale
Artigianato

Federconsumatori
di Padova


Allo studio fotobioreattori che producono H2
Al Biological Energy INterest Group del MIT si studiano particolari dispositivi per la produzione di idrogeno a partire dal metabolismo di organismi geneticamente modificati... [leggi]


UE-27: integrare politica climatica ed energetica
Il Consiglio Europeo ribadisce il ruolo guida dell'UE nella protezione di clima e ambiente e caldeggia una politica energetica integrata a favore di efficienza, rinnovabili... [leggi]


75Val Venosta, grande impianto PV per le mele
Un totale di 4000 pannelli fotovoltaici, più di 20 km di cavi e 12,5 km di strutture per garantire un'elevata efficienza e ottime prestazioni in termini di affidabilità e durata... [leggi]


Anche l'Italia ha la sua Borsa delle Emissioni
Dal prossimo 2 aprile si apre anche in Italia il mercato volontario delle unità di emissione di CO2. Sarà gestito dal GME e favorirà la partecipazione delle piccole medie imprese... [leggi]


75 Padova premiata per il risparmio energetico
Il Comune di Padova ha vinto il “Premio Energymed per il risparmio energetico nelle pubbliche amministrazioni” indetto da ANEA, l'Agenzia Napoletana Energia e Ambiente... [leggi]

75“Green procurement” e “Waste to energy...”
Tra gli appuntamenti di SEP 2007, a Padova, approfondimenti sulle opportunità del “Green public procurement” e sugli aspetti economici e finanziari del recupero di energia da rifiuti ... [leggi]


75"Certificazione energetica e verifica..."
Strumento utile non solo a tecnici e studiosi, ma anche agli amministratori che intendano emanare disposizioni normative atte a favorire le pratiche edificatorie sostenibili... [leggi]


Eventi in casa e fuori porta
Una selezione di convegni, seminari, fiere e appuntamenti per conoscere lo stato dell’arte in tema di efficienza, risparmio, fonti rinnovabili, politiche energetiche... [leggi]


 
     
Anno 3, numero 22, registrazione n. 2033 del 5.7.2006 del Tribunale di Padova
Edizione e redazione a cura del Centro Studi l'Uomo e l'Ambiente, Via G. Eremitano 24, 35138
Padova, tel. 049 8759622, fax 049 8761945, e-mail scienzaegoverno@scienzaegoverno.org
Direttore responsabile: Franco Spelzini
Comitato scientifico: prof. ing. Alberto Mirandola, università di Padova; prof. ing. Maurizio Fauri , università di Trento.
Testi e documenti disponibili nella newsletter "Facciamo tutti la nostra parte!" sono riproducibili citando la fonte.
Il Centro Studi l’Uomo e l’Ambiente, editore della newsletter "Facciamo tutti la nostra parte!" e titolare del trattamento dei dati, dichiara che gli indirizzi di posta elettronica dei destinatari sono utilizzati esclusivamente per l’invio di informazioni non commerciali. I dati trattati sono stati forniti dai destinatari che si sono iscritti volontariamente dal sito www.scienzaegoverno.org, ovvero sono stati tratti da elenchi o annuari pubblici, nei limiti previsti dalla vigente normativa.
In ogni caso tali dati non saranno usati per l’invio di messaggi promozionali né saranno ceduti a terzi.
Per consultare, correggere, integrare, modificare o chiedere la cancellazione dei dati utilizzati per l’invio della newsletter è sufficiente inviare una mail con la propria richiesta indirizzata a: scienzaegoverno@scienzaegoverno.org.

Conformemente alla direttiva europea sulle comunicazioni on-line (direttiva 2000/31/CE), per non ricevere ulteriori invii della newsletter utilizzare il seguente link:
" Facciamo tutti la nostra parte! "
AMBIENTE
RISORSE
SALUTE

ABBONATI!
Clicca qui
per le
condizioni